"FERMO" dell'auto

“FERMO” dell’auto quando è dovuto il BOLLO?
Una recente sentenza della Corte Costituzionale ha chiarito la circostanza,oramai ampiamente discussa ma mai risolta, sul pagamento del bollo auto in caso del fermo dell’auto e ha fatto chiarezza sui due tipi di fermo. La Consulta ha distinto due casi: il fermo amministrativo e il fermo fiscale.


FERMO AMMINISTRATIVO
È il fermo disposto dalla Polizia stradale/municipale per violazione del Codice della Strada. Tale misura comporta:
   • la cessazione della circolazione del veicolo. Ciò comporta il trasferimento del veicolo in un luogo non sottoposto a pubblico passaggio e l’applicazione di un apposito sigillo
   • il ritiro della carta di circolazione, che viene custodita presso l’organo di polizia che ha effettuato il fermo
   • la confisca del veicolo, nel caso il proprietario del veicolo violi il divieto di circolazione, oltre al pagamento di sanzioni penali e amministrative.


FERMO FISCALE
È il procedimento cautelare, conosciuto erroneamente come fermo “amministrativo” posto in essere dal concessionario della riscossione (EQUITALIA o altri) a seguito del mancato pagamento di tributi dovuti dal consumatore nei confronti di pubbliche amministrazioni quali regioni province comuni, Inps e quant’altro. Il fermo funziona in questo caso come garanzia del credito vantato dagli enti pubblici nei confronti del contribuente.
Rispetto al fermo amministrativo vero e proprio di cui sopra, con il fermo fiscale il contribuente:
   • mantiene la disponibilità del veicolo, che può trasferire anche a terzi con atto di alienazione
   • in caso di non rispetto del divieto di circolazione, è soggetto ad una sanzione pecuniaria, ma NON al sequestro del veicolo.


FERMO AMMINISTRATIVO/FISCALE E PAGAMENTO DEL BOLLO AUTO:
Il fermo fiscale del veicolo non esime il consumatore dal pagamento del bollo auto. Il provvedimento disposto dall’agente della riscossione, infatti, non comporta la sottrazione del veicolo, che rimane quindi in possesso del suo proprietario. Da qui, l’obbligo del pagamento del bollo auto, che ricordiamo è una tassa legata al possesso del veicolo.

Contatti

Indirizzo

Via Reggio Campi Rione A, 22

Reggio Calabria, 89128

 

Telefono

0965 26164

 

E-mail

segreteria@conilconsumatore.it

 

CF: 92100940805

 

Se preferite, potete compilare il nostro modulo online.

Cercaci su Facebook

Cercaci sulla nostra pagina Facebook, lascia un like per essere sempre aggionato su nuovi servizi dei quali potresti non essere al corrente e condividi con chi potrebbe essere interessato.

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© conilconsumatore Via Reggio Campi Rione A, 22 Reggio Calabria 89128