800€ Bonus Mamme Domani

Sono passati solo alcuni mesi dal suo annuncio ma dal 4 maggio sarà già possibile presentare la richiesta per ottenere gli 800 € previsti dalla Legge di stabilità 
Chi ne beneficerà?
A partire dal 4 maggio, purché dopo il compimento del settimo mese di gravidanza ed entro il primo anno dalla nascita, sarà possibile presentare la domanda per ricevere l'importo di 800€.
La domanda potrà essere presentata esclusivamente on line dal portale INps, utilizzando il proprio codice PinN(se non lo hai ancora richiesto l'INPS ha messo a disposizione un Contact Center Integrato al numero verde 803164 o allo 06/164164).
In alternativa è possibile rivolgersi agli enti di Patronato.
Possono richiederlo le donne residenti in Italia ma anche le donne provenienti da uno Stato dell'Unione Europea, le donne che godono dello status di rifugiate politiche o della protezione sussidiaria o ancora le donne non comunitarie che però hanno un permesso di soggiorno per lungo periodo o una delle carte di soggiorno per familiari di cittadini UE
Quali sono gli altri requisiti?

  • compimento del VII mese di gravidanza;
  • parto,anche se antecedente all'inizio dell'VIII mese di gravidanza;
  • adozione del minore,nazionale o internazionale,con sentenza divenuta definitiva ai sensi della L.184/1983;
  • affidamento,preadottivo nazionale disposto con ordinanza ai sensi dell'art 22,comma 6, L.184/93

IL BONUS MAMME DOMANI NON È LEGATO NE' AL REDDITO NE' AL NUMERO DEI FIGLI NATI DAL PARTO: ciò significa che anche in caso di parto gemellare il contributo sarà sempre pari ad € 800.
La domanda dovrà essere presentata all'INPS dalla madre dopo il compimento del VII mese di gravidanza,allegando certificato in originale o copia autentica, indicazione del numero di protocollo telematico del certificato rilasciato dal medico SSN o convenzionato ASL, indicazione di avvenuta trasmissione del certificato all'INPS, per le sole madri non lavoratrici, indicazione del numero identificativo a 15 cifre di una prescrizione medica emessa da un medico SSN, con relativa indicazione del codice di esenzione compreso tra M31 e M42 incluso.
Se la domanda dovesse essere presentata dopo il parto, la madre dovrà auto certificare il codice fiscale del bambino

Rivolgiti a noi e sapremo seguirti al meglio.

Contatti

Indirizzo

Via Reggio Campi Rione A, 22

Reggio Calabria, 89128

 

Telefono

0965 26164

 

E-mail

segreteria@conilconsumatore.it

 

CF: 92100940805

 

Se preferite, potete compilare il nostro modulo online.

Cercaci su Facebook

Cercaci sulla nostra pagina Facebook, lascia un like per essere sempre aggionato su nuovi servizi dei quali potresti non essere al corrente e condividi con chi potrebbe essere interessato.

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© conilconsumatore Via Reggio Campi Rione A, 22 Reggio Calabria 89128